Salmonellosi - Trattamento. Sintomi, Diagnosi, Conseguenze

Sommario:

Salmonellosi - Trattamento. Sintomi, Diagnosi, Conseguenze
Salmonellosi - Trattamento. Sintomi, Diagnosi, Conseguenze

Video: Salmonellosi - Trattamento. Sintomi, Diagnosi, Conseguenze

Video: Salmonellosi - Trattamento. Sintomi, Diagnosi, Conseguenze
Video: Salmonella 2023, Marzo
Anonim

Salmonellosi - trattamento. La salmonellosi è forse una delle infezioni più comuni che colpiscono l'intestino. La malattia è estremamente pericolosa per neonati e pazienti con una marcata diminuzione dell'immunità. Capire come si trasmette la salmonellosi da persona a persona aiuta a prevenire la diffusione dell'infezione. Dopo aver bevuto un uovo di gallina, puoi facilmente contrarre la salmonellosi. La Salmonella si trova spesso nei prodotti animali e le uova sono la minaccia numero uno. L'elevata prevalenza di salmonellosi è spiegata dalla capacità della Salmonella di mantenere un'attività vitale nell'ambiente esterno. I batteri proliferano attivamente a temperatura ambiente, pur non modificando il colore e il gusto degli alimenti in cui vivono. Quindi, oggi parleremo delle modalità di trasmissione della salmonellosi.

Il contenuto dell'articolo:

  • 1 Che tipo di malattia è la salmonellosi
  • 2 Il meccanismo di sviluppo della malattia salmonellosi
  • 3 Diagnosi di salmonellosi

    3.1 Forme di salmonellosi

  • 4 modi di infezione da salmonellosi
  • 5 Infezione da salmonellosi umana
  • 6 È possibile contrarre la salmonellosi da una persona malata
  • 7 Salmonellosi nei bambini
  • 8 Come si trasmette la salmonellosi dagli adulti ai bambini
  • 9 Trattamento della salmonellosi
  • 10 Come evitare di mangiare cibi di bassa qualità che contengono salmonella

Che tipo di malattia è la salmonellosi

La salmonellosi (salmonellosi) è una malattia infettiva acuta causata da batteri del genere Salmonella (ad eccezione della febbre tifoide e paratifoide) che entrano nel corpo umano con alimenti di origine animale. Il nome del batterio deriva dal nome del microbiologo americano Daniel Salmon, che lo scoprì nel 1885.

La salmonellosi è trasmessa da persona a persona
La salmonellosi è trasmessa da persona a persona

La salmonellosi (salmonellosi) è una malattia infettiva acuta causata da batteri del genere Salmonella (ad eccezione della febbre tifoide e paratifoide) che entrano nel corpo umano con alimenti di origine animale. Il nome del batterio deriva dal nome del microbiologo americano Daniel Salmon, che lo scoprì nel 1885.

Una volta nel corpo, la salmonella si insedia nell'intestino tenue e secerne una tossina che contribuisce alla perdita di acqua attraverso l'intestino, alterando il tono vascolare e danneggiando il sistema nervoso. La malattia si sviluppa 6-72 ore dopo che la Salmonella è entrata nel corpo.

Le Salmonelle sono piccoli batteri mobili che possono sopravvivere a lungo nell'ambiente esterno. Quindi, nell'acqua di bacini aperti, possono vivere fino a 5 mesi, nel terreno - fino a 18 mesi, in carne e salsicce - da 2 a 4 mesi, nella carne congelata - circa 6 mesi (nelle carcasse di uccelli - più di un anno), nel latte - fino a 20 giorni, kefir - fino a 2 mesi, nel burro - fino a 4 mesi, nei formaggi - fino a 1 anno, nella birra - fino a 2 mesi.

A temperatura ambiente, i batteri si moltiplicano attivamente negli alimenti, in particolare carne e latticini, mentre l'aspetto e il gusto del cibo non cambiano. La Salmonella non muore nemmeno durante la conservazione, se la concentrazione del sale da cucina è compresa tra il 2-18%. Solo l'alta temperatura è fatale per la Salmonella: l'ebollizione li uccide all'istante. E i disinfettanti convenzionali contenenti cloro non sono sempre efficaci.

La salmonellosi è trasmessa da persona a persona
La salmonellosi è trasmessa da persona a persona

I modi di infezione da salmonellosi sono diversi: il più frequente è il cibo, il più delle volte quando si mangia carne di animali e uccelli, oltre alle uova. I microbi entrano nel cibo con un'elaborazione culinaria insufficiente (bistecche semicotte, uova crude e alla coque, uova fritte), conservazione impropria e violazione delle regole di base dell'igiene personale.

La fonte dell'infezione può essere anche animali, molto spesso animali domestici (bovini, suini, gatti, cani), uccelli, persone affette da salmonellosi o portatori sani di infezione (quando una persona è fonte di infezione per gli altri, ma non si ammala). Puoi anche contrarre la salmonellosi attraverso l'acqua contaminata, quando bevi o fai il bagno.

Il meccanismo di sviluppo della malattia salmonellosi

Salmonellosi - trattamento. L'infezione di solito si verifica dopo il contatto con animali infetti, dopo l'ingestione di alimenti contenenti salmonella. Inoltre, l'infezione da goccioline trasportate dall'aria, attraverso l'acqua, oggetti di uso quotidiano non è esclusa. Anche altre persone portatrici di bacilli della salmonellosi possono essere fonte di infezione.

Non tutte le volte che i batteri entrano nel corpo attraverso la bocca, si verifica una malattia. I batteri entrano per primi nello stomaco umano, che contiene succo gastrico. La Salmonella è sensibile agli ambienti acidi, quindi il succo gastrico contenente acido cloridrico può uccidere alcuni batteri. Pertanto, le persone che hanno problemi con la secrezione di succo gastrico hanno la massima sensibilità ai batteri.

La malattia ha una netta dipendenza stagionale. Nella stagione calda, c'è un picco di malattie. Tuttavia, puoi contrarre la salmonellosi in qualsiasi stagione.

Se la barriera gastrica è stata superata con successo, i batteri colonizzano l'intestino e iniziano la loro attività distruttiva. Possono aderire bene alla mucosa intestinale e penetrare nei tessuti superficiali. In questo caso, i batteri possono rilasciare varie tossine che avvelenano il corpo e causano malessere, vomito e diarrea. Morendo Salmonella rilascia anche tossine pericolose.

La Salmonella è anche molto brava a bypassare le difese del corpo. Dopo aver rilevato un'invasione, il sistema immunitario invia cellule speciali - macrofagi - per incontrare i patogeni. Tuttavia, la Salmonella ha imparato a utilizzare queste cellule a proprio vantaggio. Una volta assorbite dai macrofagi, alcune salmonelle non muoiono, ma si muovono con loro attraverso il flusso sanguigno e migrano così verso altri tessuti del corpo.

La salmonellosi è trasmessa da persona a persona
La salmonellosi è trasmessa da persona a persona

Pertanto, la salmonella può colpire non solo l'intestino, ma anche il fegato, i reni, il cuore e persino le meningi. Questa caratteristica dei patogeni della salmonellosi è la ragione per cui la malattia può portare a gravi complicazioni e andare ben oltre il tratto gastrointestinale.

Salmonellosi - trattamento. Chiunque può contrarre la salmonellosi, indipendentemente dall'età e dal sesso. Tuttavia, i bambini piccoli e gli anziani sono più suscettibili ad esso, a causa della loro immunità indebolita. Inoltre, la loro malattia è più grave.

Diagnostica della salmonellosi

La salmonellosi è trasmessa da persona a persona
La salmonellosi è trasmessa da persona a persona

È possibile sospettare questa malattia negli adulti dal suo quadro clinico, dal tipo caratteristico di feci, dal fatto che nell'analisi del sangue generale ci sono un numero elevato di leucociti con uno spostamento di pugnalata.

La diagnosi è confermata dall'isolamento dell'agente patogeno (salmonella) da: feci; vomito; lavare l'acqua; urina; sangue. Ciò richiede l'inoculazione di questi fluidi su terreni diagnostici. La risposta viene ricevuta in 5 giorni.

Forme di salmonellosi

Leggero. Il flusso di questa forma parla da solo. Non succede molto spesso, ma tutto ha un posto dove stare. Nella maggior parte dei casi è caratterizzata da una temperatura normale, forse leggermente sovrastimata; non ci sono vomito ripetuto, diarrea, di regola, feci liquefatte non più di tre volte al giorno. Il paziente inizia a riprendersi entro uno o due giorni e il terzo giorno c'è un recupero quasi completo.

Pesante. Se lo confrontiamo con il decorso di una forma lieve della malattia, la differenza nei segni sopra è evidente. Se nel primo caso la temperatura del paziente viene mantenuta normale, allora è già presente una condizione febbrile. Può durare da tre a cinque giorni; anche in relazione al vomito, si ripete e le feci - la defecazione può verificarsi fino a venti volte al giorno; c'è un forte calo della pressione, la voce si indebolisce; il decorso della malattia in questa forma è simile a una malattia come la dissenteria.

Tifo. All'inizio, secondo i primi segni, può assomigliare al decorso della forma gastrointestinale, ma presto inizia ad assomigliare sempre di più a segni di febbre tifoide - che è supportata dallo stato febbrile del paziente, che dura una settimana. Così come segni pronunciati di intossicazione quando il paziente si trova in una mente annebbiata con la presenza di deliri e allucinazioni. Di solito, entro la fine della settimana, si forma un'eruzione cutanea nell'addome, che dura fino a tre giorni. Allo stesso tempo, il colore della lingua cambia notevolmente: diventa grigio con una tinta marrone, si notano gonfiore, pallore della pelle, ingrossamento del fegato e milza. Il corso del trattamento è piuttosto lungo e il recupero completo può avvenire non prima di un mese, o anche uno e mezzo.

Settico. È considerata una delle forme più rare di questa malattia. Nella maggior parte dei casi, si manifesta solo nei pazienti anziani, in quelli con un'immunità debole e nei neonati. Febbre prolungata, forte sudorazione, brividi, presenza di ittero e sviluppo di processi infiammatori purulenti: questi sono i segni caratteristici del decorso di questa forma. Nonostante rari casi di insorgenza, la percentuale di decessi o l'acquisizione di sepsi cronica è molto alta.

Asintomatico. Di norma, quando entra una piccola quantità di batteri, un corpo forte affronta in modo indipendente l'attacco infettivo della salmonellosi, mentre i sintomi della malattia non vengono osservati.

Vie di infezione da salmonellosi

Salmonellosi - trattamento. La persona è molto suscettibile all'invasione di Salmonella. La causa dell'infezione da salmonellosi non è originale: l'ingestione di salmonella nel corpo umano. La Salmonella è solitamente trasportata dagli animali.

Può essere "gioco" (come ha detto uno dei personaggi della "Mano di diamante"), inclusi uccelli selvatici, o animali domestici, in particolare maiali e bovini. Negli ultimi anni, la salmonellosi è diventata estremamente popolare tra i polli. La Salmonella prospera particolarmente bene negli escrementi di pollame, la cui ubiquità rende questa sostanza estremamente contagiosa.

L'infezione si verifica durante la cura degli animali nelle fattorie, la macellazione del bestiame negli impianti di lavorazione della carne, l'uso di carne contaminata, latticini e uova per il cibo.

A proposito, fai attenzione anche ai tuoi animali domestici: il 10% di cani e gatti porta Salmonella. Una persona può anche essere una fonte di infezione, soprattutto in ambiente ospedaliero.

La salmonellosi è una minaccia maggiore per i bambini di età inferiore a 1 anno, perché questo periodo è caratterizzato da una notevole suscettibilità alla salmonella. L'uomo, così come i rappresentanti del mondo animale e piumato, sono spesso portatori latenti di Salmonella. Negli animali, la salmonellosi aperta potrebbe non comparire mai, soprattutto se hanno una forte immunità.

Una persona può portare segretamente Salmonella in se stessa per un massimo di 1 anno. La via di trasmissione della salmonellosi è fecale-orale, attraverso il cibo: uova, carne macinata, insalate di carne - tutto questo è una "dieta rischiosa" in termini di salmonellosi. Se hai rotto un uovo crudo e il suo odore ti sembra sospetto, è meglio non sfidare il destino.

La salmonellosi è trasmessa da persona a persona
La salmonellosi è trasmessa da persona a persona

I pesci e gli alimenti vegetali sono più sicuri in questo senso. È possibile una via di contatto dell'infezione in condizioni domestiche: attraverso oggetti comuni, giocattoli per bambini, mani di allattamento e genitori, vasi da notte, prodotti medici. Un altro fattore invasivo noto è la polvere contenente escrementi di uccelli infetti.

La salmonellosi, a differenza di molte infezioni intestinali, non può essere considerata una sorta di malattia di "villaggio": si manifesta principalmente nelle grandi città, nei paesi economicamente sviluppati.

Cioè, è una malattia piuttosto "civile", il cui oggetto è più probabile che sia un elegante cittadino tedesco che un adolescente keniota mezzo affamato. Infezione da salmonellosi umana

Infezione da salmonellosi umana

Salmonellosi - trattamento. Le osservazioni degli ultimi anni indicano la possibilità di infezione durante la comunicazione con una persona infetta. In questo caso, si realizza il cosiddetto percorso familiare di trasmissione dell'agente patogeno.

La salmonellosi è trasmessa da persona a persona
La salmonellosi è trasmessa da persona a persona

La diffusione della Salmonella a livello familiare tra le persone si verifica spesso nei bambini piccoli, specialmente nei focolai di infezione nosocomiale. La via domestica di trasmissione dell'agente patogeno è estremamente importante per neonati, bambini prematuri e bambini indeboliti da altre malattie.

I fattori di trasmissione più probabili per il patogeno sono le mani (madri, personale), articoli per l'infanzia, asciugamani, biancheria, fasciatoi, box, pentole, ecc.

L'infezione da salmonellosi (cioè attraverso prodotti contaminati da una persona malata) è abbastanza reale ed è tanto più probabile quanto maggiore è l'incidenza complessiva di salmonellosi. Tuttavia, questa opzione è di secondaria importanza. Infine, la formazione di focolai di salmonellosi ospedaliera è il problema più importante dell'assistenza sanitaria moderna.

In un ambiente ospedaliero, l'infezione di un paziente da un altro è assicurata dalla trasmissione attraverso le mani del personale medico e delle apparecchiature mediche dei ceppi ospedalieri formati (il più delle volte, S. typhi-murium).

La salmonellosi è trasmessa da persona a persona
La salmonellosi è trasmessa da persona a persona

Questi ceppi acquisiscono una maggiore virulenza per gli esseri umani a causa della presenza di materiale genetico aggiuntivo e molto probabilmente non plasmide (il profilo plasmidico dei ceppi ospedalieri non ha alcuna specificità), ma fago, il cui materiale genetico è incorporato nel cromosoma di una cellula batterica. Non è un caso che i ceppi ospedalieri acquisiscano lisogenicità in relazione alla maggior parte dei batteriofagi.

La Salmonella viene secreta da persone malate entro 1-3 settimane, da portatori-convalescenti - entro 1-2 mesi. In alcuni casi, le persone che hanno avuto la salmonellosi sviluppano un portatore cronico di batteri e gli agenti patogeni vengono rilasciati per più di un anno.

È possibile contrarre la salmonellosi da una persona malata

Salmonellosi - trattamento. Una persona con salmonellosi rappresenta un pericolo per gli altri in termini di infezione durante l'intera durata della malattia.

La salmonellosi è trasmessa da persona a persona
La salmonellosi è trasmessa da persona a persona

Ma anche dopo la cura, la cosiddetta escrezione batterica persiste per qualche tempo. La persona è sana, non ha sintomi, ma continua a espellere Salmonella.

Tipi di escrezione di batteri

  • acuto - dura fino a 3 mesi, mentre la persona è sana, ma la salmonella viene rilevata nelle analisi;
  • cronico - dura più di 3 mesi;
  • transitorio: qualche tempo dopo il recupero, il paziente ha la salmonella, dopodiché tutti i test sono negativi.

Salmonellosi nei bambini

Il periodo di incubazione per la salmonellosi nei bambini è di 3-4 giorni. La gravità dei sintomi e dei segni della salmonellosi nei bambini dipende dall'età del bambino. La salmonellosi più difficile si verifica nei bambini piccoli (neonati e bambini di età inferiore a 1 anno).

Salmonellosi - trattamento. Nei primi giorni della malattia con salmonellosi nei bambini predominano i segni generali di intossicazione: debolezza, rifiuto di mangiare, febbre (39 C), pianto. Il 3-4 ° giorno dello sviluppo della salmonellosi, i bambini sviluppano diarrea (diarrea). Le feci diventano più frequenti (più di 10 volte al giorno).

I movimenti intestinali nei bambini con salmonellosi sono acquosi con una sfumatura verdastra. Il 7 ° giorno di sviluppo della malattia con salmonellosi, si possono trovare strisce di sangue nelle feci. La mancanza di trattamento per la salmonellosi nei bambini piccoli è solitamente fatale.

Se ci sono segni e sintomi di salmonellosi, è necessario portare urgentemente il bambino in ospedale. Prima dell'arrivo dei medici, è necessario che il bambino beva di più (Regidron, Oralit). Se non hai questi medicinali, puoi dare a tuo figlio tè, succo di frutta. Inoltre, un bambino con sospetta salmonellosi dovrebbe essere isolato dagli altri bambini.

Come si trasmette la salmonellosi dagli adulti ai bambini

Salmonellosi - trattamento. La salmonellosi può colpire adulti e bambini di qualsiasi età, ma i bambini nei primi due anni di vita sono più spesso colpiti. Nei bambini piccoli, la principale fonte di infezione sono gli adulti malati (con manifestazioni cliniche o portatori di batteri asintomatici).

La salmonellosi è trasmessa da persona a persona
La salmonellosi è trasmessa da persona a persona

Le manifestazioni cliniche della salmonellosi nei bambini piccoli sono più gravi e prolungate, accompagnate da intossicazione e danni più profondi al tratto gastrointestinale, spesso si sviluppano in sepsi (avvelenamento del sangue). La salmonellosi acuta nei bambini piccoli spesso si trasforma in un portatore a lungo termine di batteri.

Tutti i membri adulti della famiglia che si prendono cura di un bambino piccolo (non solo la madre) devono praticare una buona igiene personale. È necessario monitorare la qualità dell'igiene personale dei fratelli e delle sorelle maggiori del bambino. Solo nei bambini allattati al seno, l'infezione avviene attraverso le mani delle madri e di altri operatori sanitari.

I microbi possono diffondersi dagli oggetti sul tavolo (dopo aver tagliato la carne cruda) per contatto con altri oggetti domestici in cucina e quindi nell'appartamento.

Allo stesso tempo, si concentrano su quegli oggetti che spesso vengono toccati dalle mani delle persone: interruttori della luce, maniglie delle porte, valvole del rubinetto dell'acqua, maniglie dello sciacquone, articoli per bambini, comprese le culle, i giocattoli.

È necessario prestare particolare attenzione a loro durante la pulizia corrente. Poiché la Salmonella può persistere nella polvere della stanza, i capezzoli caduti a terra devono essere sostituiti con nuovi puliti, e non solo risciacquati o addirittura leccati. Dal momento dell'infezione alla comparsa dei sintomi, possono essere necessarie da 2-6 ore a 2-3 giorni.

La salmonellosi è trasmessa da persona a persona
La salmonellosi è trasmessa da persona a persona

Salmonellosi - trattamento. La malattia inizia in modo acuto. La temperatura corporea sale a 39 ° C e oltre, appare nausea, vomito ripetuto, che a volte diventa indomabile, ci sono dolori nella regione epigastrica, mal di testa. Quindi la diarrea si unisce a questi sintomi della malattia. Le feci sono frequenti, acquose, a volte mescolate con muco, raramente sangue. Sono possibili convulsioni.

Trattamento della salmonellosi

Salmonellosi - trattamento. In ambito ospedaliero, viene fornito solo in presenza di complicanze. Se il grado di intossicazione e disidratazione (disidratazione) è elevato, al paziente può essere richiesto di non alzarsi dal letto.

Di norma, il trattamento inizia con il lavaggio gastrointestinale e la somministrazione di enterosorbenti (polisorb, carbone attivo, enterodesi). Inoltre, a seconda del grado di disidratazione. A seconda della perdita di liquidi, si distinguono 3 (in alcune fonti - 4) gradi di disidratazione: fino al 5%, 5-10% e oltre il 10% del fluido corporeo totale.

Se la salmonellosi è accompagnata da 1-2 gradi di disidratazione, in questo caso vengono prescritte soluzioni di sale marino con glucosio, come rehydron, hydrovit, glucosolan. Le soluzioni vengono assunte per via orale spesso e in piccole porzioni. Con disidratazione di 3 ° grado, è indicata l'iniezione endovenosa a getto di soluzioni cristalloidi poliioniche (trisol, quartasol).

Un po 'di gastronomia: con la salmonellosi sono esclusi dal menù latticini, pane nero, cereali con latte, legumi, cetrioli, crauti, agrumi, uva, cibi piccanti e alcolici.

Dopo aver corretto l'equilibrio idrico-elettrolitico (e solo dopo), le misure di disintossicazione possono essere eseguite introducendo emodesi, reopoliglucina e altre preparazioni colloidali macromolecolari. Nella forma gastrointestinale della salmonellosi, gli antibiotici di solito non vengono prescritti.

Solo con forme generalizzate della malattia è opportuno assumere fluorochinoloni, ciprofloxacina, cloramfenicolo o doxiciclina. Gli eubiotici (linex, bactisubtil, bioflor), i preparati enzimatici (mezim, festal), gli antispastici (no-shpa) sono prescritti come agenti ausiliari per la salmonellosi.

Come evitare di mangiare cibi di bassa qualità che contengono salmonella

Salmonellosi - trattamento. Per evitare la salmonelleosi, è necessario monitorare attentamente quali alimenti si mangiano:

  • carne, uova, latte e latticini dovrebbero essere acquistati solo nei negozi e nei mercati specializzati;
  • se c'è qualche dubbio sulla qualità dei prodotti, puoi chiedere al venditore un certificato di RosPodtrebNadzor;
  • le carcasse di animali e le uova devono essere timbrate;
  • se acquisti prodotti da venditori privati, dovresti farlo solo da coloro che operano sul mercato da molto tempo e hanno una buona reputazione;
  • fai bollire bene tutti i cibi, non mangiare uova crude;
  • quando si mangiano uova di quaglia, il rischio di contrarre la salmonellosi è inferiore, ma ancora presente;
  • non mangiare salsicce crude, torte, prodotti semilavorati;
  • non acquistare meringhe, caramelle al latte di uccelli e altri prodotti a base di uova crude se sono stati fatti molto tempo fa, anche se non sono ancora scaduti.
  • un'attenta igiene personale, lavare gli articoli per la casa con disinfettanti e bollirli aiuta a evitare l'infezione nei focolai di infezione.
  • Salmonella - che cos'è? Salmonellosi: sintomi, trattamento
  • Salmonellosi: sintomi della malattia, test e trattamento
  • Trattamento della salmonellosi nei bambini: farmaci, metodi e forme
  • Infezione intestinale: Salmonellosi - Sintomi e trattamento
  • Salmonellosi in un bambino: segni, sintomi e trattamento
  • Salmonellosi nei bambini: sintomi, segni, trattamento
  • Salmonellosi: cause, sintomi, diagnosi e trattamento

Popolare dall'argomento